BUS X Erice'Natale IL BORGO DEI PRESEPI E DEI MERCATINI NATALIZI X VIVERE INSIEME LA MAGIA DEL NATALE Euro 15,00 p.p.

BUS X Erice

Evento del 8/12/17 09:00

Altre date disponibili: (clicca sulla data per selezionare)

10/12/17 09:00 [SELEZIONA]

17/12/17 09:00 [SELEZIONA]

24/12/17 09:00 [SELEZIONA]

Citta': Erice

Provincia: Trapani

Regione: Sicilia

Categoria: EVENTI CULTURA

Posti disponibili (ONLINE): 39

Stato: aperto

Prenotabile sino al: 5/12/17 09:00

Condividi:

Descrizione BUS X Erice'Natale IL BORGO DEI PRESEPI E DEI MERCATINI NATALIZI X VIVERE INSIEME LA MAGIA DEL NATALE Euro 15,00 p.p.

Come ogni anno il borgo medievale di Erice torna ad accendersi delle magiche atmosfere delle feste. Come ogni anno torna ad allietare grandi e piccoli, con un lungo “cartellone” di eventi, con i suggestivi presepi per le vie del borgo, con le mostre, i concerti, i mercatini, i momenti di animazione per grandi e piccini. 

QUOTA BUS PER PARTECIPANTE €. 15,00 p.p. 

ESCLUSO INGRESSO AI PRESEPI

h. 09,00 Partenza da Piazzale Giotto
h. 10,30 Arrivo & tempo Libero per Visita del Borgo Medievale di Erice + Visita Mercatino di Natale e dei suoi Presepi 

h. 17:00 Partenza da Erice per Palermo 
h. 19:00 Arrivo a Palermo 

* La direzione non rimborserà alcuna somma qualora il passeggero non si presenti in tempo utile alla partenza di andata e ritorno o l’escursione dovesse essere interrotta per cause di forza maggiore non dipendenti dalle volontà della stessa.

LE CONFERME: Possono avvenire fino a 3 gg, per consentire di raggiungere il numero minimo di partecipanti, salvo diverse decisioni da parte dell’organizzazione. Ci riserviamo di annullare l’evento a 36 ore dalla partenza per il non raggiungimento del minimo dei partecipanti previsto per ogni evento/concerto. Previa la restituzione totale saldo al cliente
 

Per info e prenotazioni, contattare la Labisi Eventi di Alessio Labisi.
Viale Croce Rossa, 96 (Pa) cel 3475595656
e.mail labisieventi@gmail.com ACQUISTA ON LINE: www.labisiweb.com


Organizzata dal Comune e dalla Fondazione EriceArte, con il Patrocinio dell’Unione Europea, Regione Siciliana, Ass.to Sport e Spettacolo, Upia Casartigiani-Trapani e dell’associazione “Erice La Montagna del Signore”, la manifestazione si apre ufficialmente giovedì 8 dicembre, per concludersi il prossimo 8 gennaio 2018.

Con la Rassegna Internazionale di Musiche e Strumenti Popolari “Zampogne dal Mondo” prende il via il giorno 8 dicembre il calendario degli eventi. Torna così ad Erice, dopo il grande successo dello scorso anno, un evento che si ricollega idealmente alle tante precedenti edizioni dei festival che, con titoli diversi, si sono succedute, quasi senza sosta, dal 1965 fino al 1999. Durante i quattro giorni del “ponte dell’Immacolata”, il Borgo Medievale ospiterà i musicisti di svariati gruppi internazionali, rappresentanti differenti tradizioni musicali e culture popolari di paesi Europei.

Zampogne, cornamuse, pive, muse, gaite… tanti e diversi i nomi per indicare strumenti simili tra loro, con diverse caratteristiche e sonorità, ma che hanno tutti comuni radici nelle antiche arti costruttive dell’originario arcaico strumento pastorale.

Ma l’appuntamento più rilevante resta quello con i “Presepi”. In terracotta, stoffa, cera, legno, corallo, sughero, alabastro, materiali riciclati, le rappresentazioni della natività fioriscono ovunque, per le stradine del borgo medievale, nelle chiese, nei cortili, nelle botteghe. Antiche realizzazioni, sculture d’autore, installazioni piccolissime o monumentali, raffigurazioni tradizionali o creazioni contemporanee. Scoprirle, esplorando il reticolo di viuzze con l’ausilio della mappa, consente ai visitatori di ammirare anche spazi e scorci caratteristici e meno conosciuti di questa antica Città del Monte. Solo per citarne alcuni:

- Il regio presepe monumentale creato dal Maestro Jaemy Callari, che racconta in maniera minuziosa il Borgo, i suoi abitanti, le attività che ancora insistono lungo le sue viuzze e i suoi cortili (Palazzo Sales, ingresso da via Spirito Santo)
- Il presepe più piccolo al mondo, creato nella capocchia di uno spillo da un artigiano trapanese, Vito Romano (sala mostre temporanee Polo Museale A. Cordici)
- Il presepe settecentesco realizzato con materiali marini e personaggi in alabastro (sale interne Polo Museale A. Cordici)

A fare da cornice ai presepi sparsi per il centro storico, saranno concerti (realizzati nelle Chiese e in piazza San Giuliano), spettacoli teatrali, arte, danza, enogastronomia e i famosi mercatini di Natale in piazza della Loggia, con le suggestive casette in legno, dove si potranno trovare i prodotti dell'artigianato artistico e dell'enogastronomia locale. Come da tradizione, spazio anche al Capodanno in piazza con brindisi, fuochi d’artificio e animazione musicale.


Come per l'edizione dello scorso anno, anche in questa edizione grande attenzione alla “scenografia” d’autore, in particolare gli addobbi/luminarie e l’albero di Natale in piazza della loggia


Mercatini di Natale

Artigianato ed enogastronomia tipica nelle casette dei Mercatini di Natale organizzati da Upia Casartigiani, in piazza della Loggia. Inoltre, lungo le stradine del borgo, le botteghe di artigianato artistico e dell’eccellenza gastronomica locale.

Calendario e orari minimi di apertura Mercatini di Natale in corso di definizione