ARCHI DI PANE SAN BIAGIO PLATANI & SANT'ANGELO MUXARO LA VALLE DEI SICANI - GITA GIORNALIERA IN BUS - PULLMAN CON PARTENZA DA PALERMO. euro. 18,00 p.p.

ARCHI DI PANE SAN BIAGIO PLATANI & SANT

Evento del 15/4/18 07:30

Citta': San Biagio Platani

Provincia: Agrigento

Regione: Sicilia

Categoria: EVENTI CULTURA

Posti disponibili (ONLINE): 0

Stato: COMPLETO -- Prenotazioni in lista d'attesa

Descrizione ARCHI DI PANE SAN BIAGIO PLATANI & SANT'ANGELO MUXARO LA VALLE DEI SICANI - GITA GIORNALIERA IN BUS - PULLMAN CON PARTENZA DA PALERMO. euro. 18,00 p.p.

15 Aprile -Tra tutte le manifestazioni che celebrano la Santa Pasqua, quella che si svolge a San Biagio Platani è sicuramente una delle più suggestive

QUOTA BUS INDIVIDUALE €18
 

GUIDA & PICCOLE DEGUSTAZIONI INCLUSE
*PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA CON PREPAPAGAMENTO
*con minimo 25 partecipanti/ prenotazione obbligatoria con prepagamento

ITINRARIO.

ORE 07.15 PRESENTAZIONE PIAZZALE GIOTTO

ORE 07.30 PARTENZA PER SANT' ANGELO MUXARO

ORE 09.30 ARRIVO A SANT'ANGELO MUXARO E VISITA 

ORE 12.30 PARTENZA PER SAN BIAGIO PLATANI 

ORE 13.00 ARRIVO A SAN BIAGIO PLATANI PRANZO LIBERO E VISITA

ORE 17.00 PARTENZA DA SAN BIAGIO PLATANI

ORE 19.30 ARRIVO A PALERMO

DESCRIZIONE: 

Partenza di prima mattina in pullman da Palermo. Arrivo a Sant’Angelo Muxaro. Proprio inquesta valle i Sicani riuscirono a rafforzare la loro presenza, controllando il traffico di merci e di prodotti di vitale importanza e riuscendo anche a vigilare sulle vie di comunicazione interne, come il fiume Platani, che dalla costa africana si spingevano verso l’interno della Sicilia assumendo, di conseguenza, un ruolo strategicamente nevralgico per gli equilibri economici e politici di quei tempi. Qui i Sicani costruirono la capitale del loro regno: la mitica e forte “Kamikos del re Kokalos”, che ospitò Dedalo fuggiasco da Creta. Qui, dice sempre il mito, fu assassinato il re Minosse e sepolto in queste campagne. Visitando la necropoli si rimarrà di stucco: tombe scavate nella roccia, come quelle di Micene che restituirono oro a chili Proseguimento per San Biagio Platani, dove la tradizione degli Archi di Pasqua risale alla seconda metà del Seicento, in epoca immediatamente successiva alla fondazione del paese. Tra tutte le manifestazioni che celebrano la Santa Pasqua, quella che si svolge a San Biagio Platani è sicuramente una delle più suggestive. Questo rito che nasce dal culto della Madonna e di Cristo, pone le sue radici nel '700, quando ancora il paese non contava mille abitanti. A questa tradizione si deve la nascita delle due confraternite, Madunnara e Signurara, che con tanta passione rinnovano di anno in anno questa meravigliosa manifestazione. Questa divisione del paese nelle due confraternite non da origine ad un antagonismo violento, ma ad una competizione vivacissima ed appassionante, che si conclude la notte di sabato, quando ciascuna confraternita allestisce la parte del corso che le compete. Gli Archi di Pasqua sono ufficialmente pronti dalla mattina di Pasqua e rimangono esposti anche nelle settimane seguenti. Pranzo LIBERO. Nel pomeriggio visita facoltativa con €.2,00 del Museo degli Archi di Pasqua, nato con lo scopo di preservare i pezzi di ogni edizione e della Chiesa Madre. Tempo permettendo visita della Bottega Maiolica. Rientro in serata in sede e termine del viaggio e dei nostri servizi.

LE CONFERME: Possono avvenire fino a 3 gg, per consentire di raggiungere il numero minimo di partecipanti, salvo diverse decisioni da parte dell’organizzazione. Ci riserviamo di annullare l’evento a 36 ore dalla partenza per il non raggiungimento del minimo dei partecipanti previsto per ogni evento/concerto. 
Previa la restituzione totale saldo al cliente

Per info e prenotazioni, contattare la Labisi Eventi di Alessio Labisi
Viale Croce Rossa, 96 (Pa) Tel. 091 747 80 29 - 3475595656 
e.mail labisieventi@gmail.com ACQUISTA ON LINE: www.labisiweb.com