BUS X SALEMI FESTA DI SAN BIAGIO E DEL PANE €.10,00 BUS DA PALERMO A/R

BUS X SALEMI FESTA DI SAN BIAGIO E DEL PANE €.10,00 BUS DA PALERMO A/R

Evento del 3/2/19 09:00

Citta': Salemi

Provincia: Trapani

Regione: Sicilia

Categoria: EVENTI SAGRE & DE GUSTI_BUS

Posti disponibili (ONLINE): 42

Stato: aperto

Prenotabile sino al: 31/1/19 09:00

Condividi:


Descrizione BUS X SALEMI FESTA DI SAN BIAGIO E DEL PANE €.10,00 BUS DA PALERMO A/R

La tradizionale festa di San Biagio e del Pane si terrà il 3 Febbraio 2019 a Salemi in provincia di Trapani.

QUOTA BUS PER PARTECIPANTE €.10,00
*PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA CON PREPAPAGAMENTO
* La partenza è garantita al raggiungimento del numero minimo di 40 partecipanti

Partenza Bus da Palermo:


Ore 09,00 Piazzale Giotto

Ore 10.30 Arrivo a Salemi e tempo libero

Ore 17.30 Partenza da Salemi

Ore 19,00 Arrivo a Palermo

 

PROGRAMMA PROVVISIORIO:

SABATO 3 FEBBRAIO Festeggiamenti per il Compatrono Chiesa di San Biagio Ore 9.00 Santa Messa Ore 10.00 – 12.30 Laboratorio del pane Ore 10.30 Santa Messa Ore 16.00 Corteo Storico rievocativo del miracolo del Santo: a cura del gruppo archeologico XAIRE; Musicisti e sbandieratori (real trinacria) Tamburi Aragonesi Le cavallette a cura dell’ Ass. Emidance Sciupè Partenza: Castello di Salemi Arrivo: Chiesa di San Biagio Ore 18.00 Solenne Celebrazione Eucaristica.

Le celebrazioni della Festa di San Biagio a Salemi
Ogni anno i cittadini di Salemi si recano di prima mattina nella chiesa di San Biagio, situata nell’antico quartiere del Rabato, per celebrare il Santo Patrono.
Durante la celebrazione tutto il pavimento della chiesa è ricoperto di foglie d’alloro e la tribuna, ove è posta la statua del santo, è adornata con alloro, mirto e fori.
Nel corso della messa i fedeli offrono al San Biagio i tradizionali pani votivi chiamati “cuddureddi” e “cavadduzzi”, fatti di pasta non lievitata e con forme originali.

I cuddureddi e i cavadduzzi nella Festa del Pane a Salemi
I “cuddureddi” vengono cucinati come voto per chiedere a San Biagio di guarire e preservare le gole dei fedeli, essendo il Santo il protettore di questa parte del corpo umano.
I “cavadduzzi” sono il vero simbolo della festa di San Biagio e del Pane. Per tradizione, i cavadduzzi, vengono realizzati in diverse forme.
Questi pani vengono realizzati il giorno prima dagli abitanti del quartiere con lo “sbria”, un antico attrezzo col quale si gira l’impasto. In un secondo momento, la pasta ottenuta viene lavorata con la “mucacia”, una specie di coltello.

Il miracolo ricordato nella Festa di San Biagio e del Pane a Salemi
Dopo la messa, accanto al Castello Normanno Svevo, ha inizio il Corteo Storico Rievocativo del Miracolo di San Biagio.
L’evento ricorda un miracolo accaduto nel 1542, quando per intercessione del Santo, Salemi e le sue campagne, furono liberate da un’invasione di cavallette, le quali distruggevano tutto il raccolto.
Al rullo dei tamburi, la sfilata dal castello si snoderà per le vie del centro storico, dove si trovano anche molte bancarelle che vendono i “cuddureddi” e “cavadduzzi” ai turisti.

 

LE CONFERME: Possono avvenire fino a 3 gg, per consentire di raggiungere il numero minimo di partecipanti, salvo diverse decisioni da parte dell’organizzazione. Ci riserviamo di annullare l’evento a 36 ore dalla partenza per il non raggiungimento del minimo dei partecipanti previsto per ogni evento/concerto. 
Previa la restituzione totale saldo al cliente

LA QUOTA NON COMPRENDE: Assicurazioni; Mance; Extra di Carattere Personale; Pasti 

* La direzione non rimborserà alcuna somma qualora il passeggiero non si presenti in tempo utile alla partenza di andata e ritorno o l’escursione dovesse essere interrotta per cause di forza maggiore non dipendenti dalle volontà della stessa. - Partenza Garantita al Raggiungimento di 35 Partecipanti 

Per info e prenotazioni, contattare la Labisi Eventi di Alessio Labisi. 
Viale Croce Rossa, 96 (Pa) cel 3475595656 - 0917478029
e.mail labisieventi@gmail.com ACQUISTA ON LINE: www.labisiweb.com