SALENTO PUGLIESE: MARE, SOLE, BORGHI E BAROCCO Dal 26 luglio al 02 agosto 2020

Evento del 26/7/20 07:00

Citta': Gallipoli

Provincia: Lecce

Regione: Puglia

Categoria: WEEK END / TOUR ( IN BUS )

Posti disponibili (ONLINE): 50

Stato: NON PRENOTABILE -- Chiamare per maggiori informazioni

PDF: Scarica il PDF

Condividi:


EURO 990,00

€ 990,00 A PERSONA
+€ 15,00 QUOTA APERTURA PRATICA
+€ 30,00 ASS. MED/BAG/ANNULL/COVID CRASH

1° giorno – Palermo/Torre dell’Orso

Al mattino raduno dei partecipanti presso Piazzale Giotto Lennon. Sistemazione in pullman e partenza per la Puglia. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Arrivo in serata presso Il “Blu Hotel Sairon Village” Torre dell’Orso. Sistemazione nelle camere riservate e inizio del soggiorno. Cena e pernottamento in hotel.

 

2° giorno – Lecce

Prima colazione in hotel. Al mattino escursione guidata a Lecce capoluogo del Basso Salento o, come si chiamava molto tempo fa, della Terra d'Otranto. È una città barocca, famosa per la sorprendente ricchezza architettonica dei suoi nobili palazzi, incastonati come gemme nel dedalo di strade del centro antico. I monumenti di maggiore interesse storico e artistico che fanno parte della visita turistica a Lecce sono: Piazza Duomo, il teatro romano, l'anfiteatro romano, piazza Santo Oronzo, la basilica di Santa Croce. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio da dedicare ad attività di relax in hotel. Cena e pernottamento.

 

3° giorno – Otranto

Prima colazione in hotel. Mattinata da dedicare ad attività di relax in hotel. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio sistemazione in pullman e partenza per l’escursione guidata a Otranto: oltre ad essere la città più ad Oriente d'Italia è, sicuramente, una delle più belle e storicamente interessanti del Salento. Di origini antichissime, che risalirebbero a ben prima della colonizzazione greca di queste terre, deve il suo nome ad un rigagnolo d'acqua che sfocia in prossimità del porto: l'Idro. L'antica Hydruntum fu nei secoli una splendida cittadina e, per la sua particolare posizione geografica, porta d'ingresso in Italia delle popolazioni provenienti da Oriente. I monumenti di maggiore interesse storico e artistico che fanno parte dell'itinerario sono: La cattedrale con il mosaico, il Castello, la Chiesa di San Pietro, Porta Alfonsina. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

4° giorno – Santa Maria di Leuca

Prima colazione in hotel. Al mattino sistemazione in pullman per l’escursione a Santa Maria di Leuca: lungo la strada che costeggia il mare, è ricca di bellissime ville, risalenti ai primi del secolo, sul promontorio dove oggi c'è il Santuario De Finibus Terrae un tempo sorgeva il tempio pagano dedicato alla dea Minerva. Da vedere, il Santuario De Finibus Terrae, la scalinata, il terminal dell'acquedotto pugliese, la croce pietrina, le grotte e ville del lungo mare. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio da dedicare ad attività di relax. Cena e pernottamento in hotel.

 

5° giorno – Gallipoli

Prima colazione in hotel. Al mattino sistemazione in pullman e per l’escursione guidata a Gallilpoli: adagiata in parte su di un'isoletta, che ne costituisce il nucleo più antico, ed in parte su una penisola, che si protende sullo Jonio, Gallipoli è un felice connubio di vecchio e nuovo, di tradizione e modernità. Da vedere: I monumenti di maggiore interesse storico e artistico che fanno parte dell'itinerario sono: Le mura, le confraternite della Purità San Francesco, il Rosario, la cattedrale dedicata a Sant'Agata, la fontana. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio da dedicare ad attività di relax. Cena e pernottamento in hotel.

 

6° giorno – Ostuni

Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman ed escursione guidata a Ostuni, la “città bianca”. Da vedere: Piazza Libertà, centro civile di Ostuni, dove è ubicato l'obelisco di S. Oronzo e le chiese di S. Francesco d'Assisi e del Santo Spirito, la Basilica Concattedrale di Santa Maria Assunta, il palazzo Vescovile ed il palazzo del Seminario uniti dall'arco ponte Scoppa, i vicoli i palazzi settecenteschi e il borgo antico conosciuto come la "Terra", dalle tipiche case bianche. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio da dedicare ad attività di relax. Cena e pernottamento in hotel.

 

7° giorno – Galatina

Prima colazione in hotel. Mattinata da dedicare ad attività di relax in hotel. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio sistemazione in pullman e partenza per l’escursione guidata a Galatina. Molte sono le ipotesi formulate sulle origini di Galatina, la tradizione locale asserisce che Galatina sia stata fondata da alcuni coloni greci, questi intitolarono il primo nucleo abitato alla Dea Minerva il cui animale sacro era la civetta, infatti, oggi lo troviamo come simbolo sull'emblema della città. I monumenti di maggiore interesse storico e artistico che fanno parte dell'itinerario sono: la chiesa di Santa Caterina, la chiesa dei santi Pietro e Paolo, la chiesa di San Paolo, il centro storico. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

8° giorno – Torre dell’Orso/Palermo

Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman e rientro verso Palermo. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Arrivo a Palermo in serata. Fine dei ns. servizi.

Scarica il PDF